Il comfort del riposo

Un investimento per la vostra salute – garantito da anni e anni di ricerca e sviluppo

Dormire bene
un elisir di lunga vita

 

Dormire, per l’uomo, è importante tanto quanto può esserlo bere o mangiare. Il sonno ci è infatti necessario per rigenerare la muscolatura, il sistema nervoso e le cellule dei tessuti. Non a caso trascorriamo dormendo quasi un terzo della nostra vita!
Un sonno regolare e ristoratore è il presupposto fondamentale perché il corpo possa stare bene e rendere al massimo. Il sonno è il fattore n.1 per la salute.
Chi migliora la qualità del sonno, dunque, migliora anche la qualità della vita. Per dormire bene, però, il letto deve soddisfare due presupposti fondamentali: 1. consentire alla persona di distendersi e rilassarsi profondamente; 2. garantire la corretta posizione del corpo.

 

Se realizzato su misura in funzione delle caratteristiche ed esigenze personali, il letto può concorrere in modo decisivo a migliorare la qualità del sonno. Una postura corretta sul materasso aiuta infatti a rilassarsi più rapidamente e profondamente. E chi riesce a distendersi, normalmente ha anche maggiori chance di dormire bene e sodo. Il materasso, dunque, deve offrire al corpo l’adattamento, la forza di sostegno e la climatizzazione di cui ha bisogno.

 

Schiena sana

 

Assumere una corretta posizione anatomica durante il sonno non solo aiuta a dormire meglio, ma contribuisce anche a migliorare enormemente le condizioni di salute della schiena. Una postura corretta durante il riposo, infatti, favorisce la distensione della muscolatura dorsale e permette alla colonna vertebrale di rigenerarsi al meglio nel corso della notte. Finalmente, dopo essere stata sottoposta a forti sollecitazioni nell’arco della giornata, la colonna vertebrale ha la possibilità di «riprendere fiato». I dischi intervertebrali possono allungarsi e assorbire liquido nutritivo dal tessuto circostante. Una postura corretta durante il riposo rinforza anche la schiena, mantenendola visibilmente in salute.
Assumere una posizione sbagliata durante il sonno, invece, può generare indolenzimenti, mal di schiena e carichi che gravano sempre sulla schiena con conseguenze che possono manifestarsi anche a scoppio ritardato. Dal punto di vista medico, due sono le zone che assumono particolare importanza ai fini di una posizione anatomicamente corretta durante il riposo: la zona lombare e quella all’altezza delle spalle. La prima deve essere sostenuta attivamente durante il sonno, mentre le spalle devono avere la possibilità di sprofondare dolcemente nel materasso.

 

Test medici

 

Il benessere della schiena non ha segreti per riposa. In questo campo vantiamo un know-how davvero unico. Collaboriamo a stretto contatto con medici specialisti, ingegneri e altri esperti del ramo. I nostri materassi ortopedici vengono sottoposti a esami approfonditi – e anche consigliati – da parte di esperti e istituti medici.

 

Il concetto ASA: Adattamento, Sostegno e Aerazione

 

Adattamento, sostegno e aerazione: questi sono i principi funzionali determinanti di un materasso secondo la SWISS SLEEP Technology (SST) sviluppata da riposa. Un buon materasso segue dolcemente il corpo all’altezza delle spalle. Ma al tempo stesso offre un sostegno attivo alla schiena nella zona lombare. Inoltre garantisce una buona aerazione e climatizzazione.
I nostri materassi ortopedici soddisfano al meglio questi requisiti. Innanzi tutto si adattano perfettamente all’anatomia delle spalle, che possono sprofondare dolcemente grazie allo speciale Shoulder Balance System (SBS). Spalle e nuca possono dunque contare su un buon bilanciamento, pervenendo a una condizione di perfetto relax. La zona lombare è sostenuta attivamente e sollevata leggermente grazie a un apposito supporto (con AirBoxSystem ABS o Sistema di compensazione della pressione SCP). I canali di aerazione nell’anima del materasso – insieme a imbottiture e rivestimenti in lana, cashmere, seta o fibra climatizzata – fungono da regolatori del clima.
La SWISS SLEEP Technology (SST) di riposa garantisce dunque una posizione anatomica sempre corretta durante il riposo che, proprio in virtù di questo rilassamento profondo, consente di risvegliarsi perfettamente ristorati, sentendosi in ottima salute e in forma smagliante.